Ecoturismo
Home Birdwatching

Birdwatching

Falco_grillaio_maschio

Osservare gli uccelli: traduzione letterale della parola inglese birdwatching. Però il suo vero significato è assai più esteso; è camminare nella natura alla ricerca della vita selvatica, guardandosi attorno.

L'osservare gli uccelli in natura è un pretesto, più o meno scientifico, per stare all'aria aperta, in campagna, nei boschi, sulle montagne, vivendo le tipiche emozioni che solo la natura può dare.

L'attività psico-fisica ci aiuta a scaricare tensioni e stress quotidiani; a dimenticare preoccupazioni e pensieri; a riscoprire istinti e sensazioni che pensavamo dimenticati.

Il birdwatching può essere praticato da tutti, in qualsiasi stagione; basta un abbigliamento comodo e non vistoso, un buon binocolo e un manuale da campo per il riconoscimento delle specie.

Una guida esperta (del gruppo "Argonauti") aiuta a scoprire un mondo fatto di suoni, di canti, di voli, di immagini e a sviluppare così attenzione verso tutto ciò che ci circonda; la consapevolezza di sé stessi, l'autocontrollo e la pazienza. Osservare gli uccelli, il loro essere liberi, migliora la capacità di riflessione e di adattamento di ognuno di noi.

Alla Masseria Ruotolo si possono incontrare a seconda della stagione tutti i tipici abitanti del querceto, dei prati della murgia, dei campi: Cinciallegra e Cinciarella, Rigogolo, Tordi, Merli, Codibugnolo, Gufo comune, Sparviere, Falco grillaio, Poiana, Sterpazzolina, Capinera, Occhiocotto, Pettirosso. Upupa, Colombaccio, Ghiandaia, Verzellino, Verdone, Lucherino, Frosone, Cardellino. Rondone e Rondone pallido...

Il birdwatching ti rende libero.

 

argonauti